Palmoli, provincia di Chieti. Tradizioni popolari, dialetto, eventi, feste, turismo, usi e costumi
Foto
Video
Come arrivare
Contatti
Prima pagina
Luoghi e
monumenti
Tradizioni,
usi e costumi
Dialetto
palmolese
Soprannomi
palmolesi
Proverbi e
detti popolari
Canzoni
popolari
Eventi, feste,
sagre, fiere…
Tutte le foto
di Palmoli
Fonte Le Coste Via Veneto Villa Comunale L'arco Il castello
L'arco (del Rebellino)
Palmoli - L'arco
L'arco

All'inizio di via Veneto, sopra la piazza Umberto I, la strada compie una "zeta" secca, con due curvette ad angolo retto, e passa sotto una particolarissima volta ad arco. Questo crea un posticino strano, la cui atmosfera è arricchita dalla presenza di una grossa croce di legno, recentemente restaurata, che si posa dentro una nicchia ricavata nello spessissimo muro.

La strada è così stretta che si può percorre solo a piedi, o su 2 ruote, anche se si narra di giovani scapestrati che la attraversavano più volte con una Fiat 126 giallognola, compiendo evoluzioni degne della Cinquecento di Lupin III.

Quando a Palmoli si dice "l'arco", si intende appunto questo piccolo antro, che per la sua forma offre riparo da ogni sguardo se ci si trova al suo centro. Questa caratteristica lo rendeva, una volta, luogo ideale per giovani innamorati che volessero scambiarsi parole segrete, o furtive effusioni. Lo rendeva anche il posto d'elezione per liberare la vescica da parte di qualche incontinente che beveva molto al bar e non riusciva ad arrivare a casa. Oggi i giovani non hanno più bisogno di romantici sotterfugi, ma sembra che qualcuno abbia ancora bisogno del bagno all'aperto: nonostante sia stato pittato con colore chiaro, sia stato illuminato, e vi sia stata posta una panchina, qualcuno che non trattiene i liquidi organici si trova sempre a passare di lì. Questa incivile abitudine non si riesce ad estirpare.

Una volta anche Palmoli aveva le sue contrade rivali, come Siena. Solo che, essendo un paesino piccolino, le contrade erano solo 2: quella di Porta Capo e quella di Porta Piedi. L'arco rappresenta il confine tra queste 2 zone del paese, e non poteva essere varcato dalle opposte fazioni senza provocare scontri. Spesso i ragazzini, riunite in piccole gangs, compivano scorribande in territorio proibito, ed allora erano sassaiole e battaglie con bastoni.
Ma nessuno si faceva male e tornavano tutti a casa sorridenti e soddisfatti.
Ovviamente, anche di questa rivalità oggi si è persa traccia.

Vedi tutte le foto sull'arco



Luoghi e
monumenti
Tradizioni,
usi e costumi
Dialetto
palmolese
Soprannomi
palmolesi
Proverbi e
detti popolari
Canzoni
popolari
Eventi, feste,
sagre, fiere…
Tutte le foto
di Palmoli


amicidipalmoli.it - Sito su Palmoli (CH). E-mail: posta@amicidipalmoli.it
Tradizioni popolari, dialetto, eventi, feste, turismo, usi e costumi, canzoni, mostre, turismo, accoglienza